la libertà parte dal cibo

Archivio Tags

scuola

Immagina! Ultimi giorni

II° ATTO – 26 MAGGIO 2016 Dopo una bellissima giornata di sole che ha baciato la nostra semina al Parco Rurale Comprensoriale Civiltà dellle Rogge a tutti ricordiamo che è ormai in scadenza la seconda fase: IMMAGINA! C’è ancora qualche giorno per presentare il vostro disegno, l’immagine che secondo voi dovrà essere rappresentata per tracciare il LABIRINTO VEGETALE È facile e divertente! ISTRUZIONI PER L’USO Immagina e proponi il disegno di un percorso che interpreti il tema: TERRACQUA (inventa un simbolo, un logo sul tema…) L’area a disposizione per il disegno del labirinto viene fornita nell’ALLEGATO MAPPA TERRACHIAMA A3 scala 1:500 e 1:1000TerraChiAma labirinto 2016 A3 vert 1-500 TerraChiAma labirinto 2016 A3 orizz 1-1000 Il percorso deve iniziare dal punto ENTRATA Inserisci nel percorso le varie piazzole più o meno grandi nella quantità indicata: 12 stanze piccole (di circa 5×5), 4 stanze medie (m. 8×8) 2 stanze grandi (m.10×10) 1 spazio-eventi più ampio (m. 15×15). Puoi dare alle stanze qualsiasi forma. Scarica la piantina 1/500 e utilizzala come base per il tuo disegno Per qualsiasi dubbio o informazione chiama 338 1917845 o invia una mail a eventi@terrachiama.it     Invia il tuo progetto di labirinto a eventi@terrachiama.it  entro le ore 13.00 del 26 maggio 2016 TUTTI i disegni verranno esposti in occasione del III° ATTO – GODI!, il 17 luglio 2016 Il progetto…

Continua la lettura..

Labirinto Vegetale 2016 – Terracqua! – I tre atti!

  Vista aerea labirinto 2015 Il LABIRINTO VEGETALE è un’opera in 3 atti: SEMINA!, IMMAGINA!, GODI! Rieccoci! Parte la terza edizione del LABIRINTO VEGETALE percorso articolato in un periodo di circa tre mesi che vedrà coinvolte associazioni, scuole e privati cittadini. Il coinvolgimento della scuola a tutti i livelli è  particolarmente corposo quest’anno. Il primo istituto coinvolto è stato il Fanoli, Istituto d’Arte di Cittadella al quale abbiamo illustrato il nostro progetto e abbiamo proposto l’ideazione di un logo che raffiguri il tema dell’anno (l’acqua, terracqua!) e di alcuni disegni progetto  che se scelti costituiranno la tracciatura del LABIRINTO 2016. Ottima risposta degli studenti e ora avremo il nostro bel da fare a scegliere fra tanti bellissimi disegni! Nell’ambito della scuola della terra, prima esperienza didattica di TERRACHIAMA, abbiamo interagito con i piu’ piccini e siamo andati a illustrare loro cos’è il suolo, la coltivazione, le piante, la vita! Ora saranno tutti con noi nella pre-semina speciale dedicata a loro: un centinaio di bimbi tra i 4 e gli 11 anni provenienti dalla media Bellavitis di Bassano, le scuole per l’infanzia e le primarie di Rondò Brenta, Campese e Sant’Eusebio. Con i piccoli agricoltori appuntamento nella mattinata di mercoledì 11 maggio.  Anche con la scuola per geometri Einaudi ci sarà un’importante collaborazione: sarà una classe terza a fare la tracciatura…

Continua la lettura..

E’ partita “La Scuola della Terra”!!!

Ci siamo! Oggi è partita una nuova entusiasmante iniziativa di TerraChiAma! Siamo da sempre convinti che sia giusto proporre e divulgare l’importanza di Madre Terra, il valore sconfinato del terreno fertile, del suolo. E ancor di più siamo convinti che dobbiamo trasmettere il nostro entusiasmo ai piccoli che saranno uomini e donne domani affinchè la loro etica di sostenibilità arrivi dove noi abbiamo sbagliato e diventi in futuro inattaccabile!  Così su richiesta di qualche insegnante e con il sostegno e il patrocinio dell’Assessorato alle politiche giovanili di Bassano del Grappa abbiamo deciso di entrare nelle loro scuole e di parlare con loro di suolo, di cibo, di agricoltura, di acqua, … di vita! Oggi abbiamo cominciato il primo ciclo di incontri “La scuola della Terra” che perdurerà questa e la prossima settimana. Visiteremo la scuola Media Bellavitis, le scuole materne di Sant’Eusebio e di Rondò Brenta e la Scuola Primaria di Campese. Ai bimbi abbiamo portato in classe, sui loro banchi, terra, sassi, semi e … lombrichi! Abbiamo loro fatto delle domande sul significato di ciò che vedevano e toccavano e poi insieme, ognuno con il suo piccolo recipiente biodegradabile abbiamo seminato dalla rucola al mais, dall’orzo all’insalata. Con l’aiuto di video e qualche semplice spiegazione coinvolgiamo un piccolo esercito di bimbi alla ricerca del profumo della terra e del…

Continua la lettura..

Terrachiama va a scuola

  Sabato 28 novembre 2015 il comitato TerraChiAma è stato invitato a tenere una lezione nell’ambito dei laboratori di autogestione del Liceo Scientifico Statale Jacopo Da Ponte di Bassano del Grappa. Il tema propostoci era : Economia. Sotto la guida di Claudio Bizzotto e Giampaolo Bordignon la lezione è stata ripetuta in due diverse sessioni ed è stata impostata in linea con la necessità di aprire l’interesse verso il tema fondamentale del convegno che si svolgerà la prossima settimana. Titolo della lezione: “Il suolo tra Economia ed ecologia”. Si ringraziano gli organizzatori, gli studenti che hanno assistito alla lezione e l’istituto per aver permesso questo diverso approccio all’apprendimento. Allo scopo di consentire a tutti gli studenti di poter accedere ai contruibuti video utilizzati durante la lezione, siamo lieti di pubblicare i link per accedere ai video disponibili in rete. A tutti una buona visione! Le presentazioni di TerraChiama: Il labirinto vegetale 2014 Il labirinto vegetale 2014 slides I contributi sul suolo: Let’s Talk About Soil – Italiano LET’S TALK ABOUT SOIL was produced by designer and animator Uli Henrik Streckenbach for the First Global Soil Week 2012 and the Global Soil Partnership with the support of the Institute for Advanced Sustainability Studies (IASS) — Global Soil Forum, the German Federal Ministry for Economic Cooperation and Development, the Deutsche Gesellschaft für…

Continua la lettura..

Torna SU