la libertà parte dal cibo

Archivio Categoria

Arte & Terra

TERRACQUA – GODI!

Popolo di TERRACHIAMA! ci ritroviamo nel luogo che abbiamo scelto di far conoscere, oasi e cuore della nostra parola d’ordine di quest’anno, TERRACQUA! Amici pieni di passione per la terra, il cielo e l’acqua; amici degli alberi, dell’erba, dei sassi e degli esseri più piccoli, il Parco delle Rogge afferma il proprio diritto ad esistere. Qui abbiamo seminato cominciando dall’ultima generazione; abbiamo immaginato e fatto crescere un’opera vivente per celebrare l’Acqua, per rendere onore a tutti i piccoli fratelli coabitanti di questi luoghi e per accrescere la nostra attenzione alla complessità della vita che è legata indissolubilmente al rispetto ed alla libertà di ogni essere. Oggi qui, insieme, noi siamo l‘opera d’arte! Questo è il giorno da godere! È il giorno degli sguardi che intrecciamo, dei talenti che ci regaliamo; dove i cuori liberi dell’arcipelago verde di Terracqua danzano sul morbido dorso della pacifica Salamandra gigante che ci guida alla saggezza dell’Acqua. Possa questo luogo continuare a verdeggiare e ad essere la casa di innumerevoli esseri grandi e piccoli in armonia. Possa l’Acqua scorrere abbondante, pura, libera. Sempre!

Continua la lettura..

Immagina! Ultimi giorni

II° ATTO – 26 MAGGIO 2016 Dopo una bellissima giornata di sole che ha baciato la nostra semina al Parco Rurale Comprensoriale Civiltà dellle Rogge a tutti ricordiamo che è ormai in scadenza la seconda fase: IMMAGINA! C’è ancora qualche giorno per presentare il vostro disegno, l’immagine che secondo voi dovrà essere rappresentata per tracciare il LABIRINTO VEGETALE È facile e divertente! ISTRUZIONI PER L’USO Immagina e proponi il disegno di un percorso che interpreti il tema: TERRACQUA (inventa un simbolo, un logo sul tema…) L’area a disposizione per il disegno del labirinto viene fornita nell’ALLEGATO MAPPA TERRACHIAMA A3 scala 1:500 e 1:1000TerraChiAma labirinto 2016 A3 vert 1-500 TerraChiAma labirinto 2016 A3 orizz 1-1000 Il percorso deve iniziare dal punto ENTRATA Inserisci nel percorso le varie piazzole più o meno grandi nella quantità indicata: 12 stanze piccole (di circa 5×5), 4 stanze medie (m. 8×8) 2 stanze grandi (m.10×10) 1 spazio-eventi più ampio (m. 15×15). Puoi dare alle stanze qualsiasi forma. Scarica la piantina 1/500 e utilizzala come base per il tuo disegno Per qualsiasi dubbio o informazione chiama 338 1917845 o invia una mail a eventi@terrachiama.it     Invia il tuo progetto di labirinto a eventi@terrachiama.it  entro le ore 13.00 del 26 maggio 2016 TUTTI i disegni verranno esposti in occasione del III° ATTO – GODI!, il 17 luglio 2016 Il progetto…

Continua la lettura..

Semina! E’ ora! – Domenica 22 maggio – Parco delle Rogge

Il LABIRINTO VEGETALE è un’opera in 3 atti: SEMINA!, IMMAGINA!, GODI! E’ giunta l’ora della semina. Dopo un divertente prologo ricco di spontaneità dedicato ai bambini, alla scuola, svoltosi l’11 maggio sotto la minaccia della perturbazione in arrivo siamo stati costretti a fermarci perchè la troppa acqua ha reso impraticabile l’area. E ora siamo pronti. La prossima domenica Vi invitiamo tutti a seminare con noi. Quest’anno il Labirinto sarà nello storico Parco Rurale Comprensoriale “Civiltà delle Rogge”, che si estende tra i comuni di Bassano, Rosà e Cartigliano. Tutti insieme  a rigenerare, difendere un suolo a rischio nonostante i vincoli: cavatori , Superstrada Pedemontana Veneta (SPV) e progetti tangenziali cercano di violare l’unico grande polmone verde nella nostra pianura pedemontana Bassanese . E noi insisteremo a seminare, immaginare e godere! Semina I Atto – Domenica 22 maggio 2016 Dopo aver preparato il terreno ci troveremo tutti insieme, associazioni, bambini, volontari, passanti e viandanti a seminare il sorgo sudanese che in poco tempo crescerà fino a 3 metri d’altezza. L’atto puro ricco di simbologie, la semina con il ritmico e lento oscillare della mano che sparge sulla terra i semi. Vi invitiamo a condividere l’antico gesto affinchè tutti possiamo riprendere insieme coscienza della provenienza del cibo, quello vero, del millenario rapporto fra uomo e madre terra, del giusto rapporto di dare/avere che sostiene la vita. Semineremo…

Continua la lettura..

Labirinto Vegetale 2016 – Terracqua! – I tre atti!

  Vista aerea labirinto 2015 Il LABIRINTO VEGETALE è un’opera in 3 atti: SEMINA!, IMMAGINA!, GODI! Rieccoci! Parte la terza edizione del LABIRINTO VEGETALE percorso articolato in un periodo di circa tre mesi che vedrà coinvolte associazioni, scuole e privati cittadini. Il coinvolgimento della scuola a tutti i livelli è  particolarmente corposo quest’anno. Il primo istituto coinvolto è stato il Fanoli, Istituto d’Arte di Cittadella al quale abbiamo illustrato il nostro progetto e abbiamo proposto l’ideazione di un logo che raffiguri il tema dell’anno (l’acqua, terracqua!) e di alcuni disegni progetto  che se scelti costituiranno la tracciatura del LABIRINTO 2016. Ottima risposta degli studenti e ora avremo il nostro bel da fare a scegliere fra tanti bellissimi disegni! Nell’ambito della scuola della terra, prima esperienza didattica di TERRACHIAMA, abbiamo interagito con i piu’ piccini e siamo andati a illustrare loro cos’è il suolo, la coltivazione, le piante, la vita! Ora saranno tutti con noi nella pre-semina speciale dedicata a loro: un centinaio di bimbi tra i 4 e gli 11 anni provenienti dalla media Bellavitis di Bassano, le scuole per l’infanzia e le primarie di Rondò Brenta, Campese e Sant’Eusebio. Con i piccoli agricoltori appuntamento nella mattinata di mercoledì 11 maggio.  Anche con la scuola per geometri Einaudi ci sarà un’importante collaborazione: sarà una classe terza a fare la tracciatura…

Continua la lettura..

1 2 3 6
Torna SU