la libertà parte dal cibo

Archivio Categoria

Semi

Immagina! Ultimi giorni

II° ATTO – 26 MAGGIO 2016 Dopo una bellissima giornata di sole che ha baciato la nostra semina al Parco Rurale Comprensoriale Civiltà dellle Rogge a tutti ricordiamo che è ormai in scadenza la seconda fase: IMMAGINA! C’è ancora qualche giorno per presentare il vostro disegno, l’immagine che secondo voi dovrà essere rappresentata per tracciare il LABIRINTO VEGETALE È facile e divertente! ISTRUZIONI PER L’USO Immagina e proponi il disegno di un percorso che interpreti il tema: TERRACQUA (inventa un simbolo, un logo sul tema…) L’area a disposizione per il disegno del labirinto viene fornita nell’ALLEGATO MAPPA TERRACHIAMA A3 scala 1:500 e 1:1000TerraChiAma labirinto 2016 A3 vert 1-500 TerraChiAma labirinto 2016 A3 orizz 1-1000 Il percorso deve iniziare dal punto ENTRATA Inserisci nel percorso le varie piazzole più o meno grandi nella quantità indicata: 12 stanze piccole (di circa 5×5), 4 stanze medie (m. 8×8) 2 stanze grandi (m.10×10) 1 spazio-eventi più ampio (m. 15×15). Puoi dare alle stanze qualsiasi forma. Scarica la piantina 1/500 e utilizzala come base per il tuo disegno Per qualsiasi dubbio o informazione chiama 338 1917845 o invia una mail a eventi@terrachiama.it     Invia il tuo progetto di labirinto a eventi@terrachiama.it  entro le ore 13.00 del 26 maggio 2016 TUTTI i disegni verranno esposti in occasione del III° ATTO – GODI!, il 17 luglio 2016 Il progetto…

Continua la lettura..

Semina! E’ ora! – Domenica 22 maggio – Parco delle Rogge

Il LABIRINTO VEGETALE è un’opera in 3 atti: SEMINA!, IMMAGINA!, GODI! E’ giunta l’ora della semina. Dopo un divertente prologo ricco di spontaneità dedicato ai bambini, alla scuola, svoltosi l’11 maggio sotto la minaccia della perturbazione in arrivo siamo stati costretti a fermarci perchè la troppa acqua ha reso impraticabile l’area. E ora siamo pronti. La prossima domenica Vi invitiamo tutti a seminare con noi. Quest’anno il Labirinto sarà nello storico Parco Rurale Comprensoriale “Civiltà delle Rogge”, che si estende tra i comuni di Bassano, Rosà e Cartigliano. Tutti insieme  a rigenerare, difendere un suolo a rischio nonostante i vincoli: cavatori , Superstrada Pedemontana Veneta (SPV) e progetti tangenziali cercano di violare l’unico grande polmone verde nella nostra pianura pedemontana Bassanese . E noi insisteremo a seminare, immaginare e godere! Semina I Atto – Domenica 22 maggio 2016 Dopo aver preparato il terreno ci troveremo tutti insieme, associazioni, bambini, volontari, passanti e viandanti a seminare il sorgo sudanese che in poco tempo crescerà fino a 3 metri d’altezza. L’atto puro ricco di simbologie, la semina con il ritmico e lento oscillare della mano che sparge sulla terra i semi. Vi invitiamo a condividere l’antico gesto affinchè tutti possiamo riprendere insieme coscienza della provenienza del cibo, quello vero, del millenario rapporto fra uomo e madre terra, del giusto rapporto di dare/avere che sostiene la vita. Semineremo…

Continua la lettura..

E’ partita “La Scuola della Terra”!!!

Ci siamo! Oggi è partita una nuova entusiasmante iniziativa di TerraChiAma! Siamo da sempre convinti che sia giusto proporre e divulgare l’importanza di Madre Terra, il valore sconfinato del terreno fertile, del suolo. E ancor di più siamo convinti che dobbiamo trasmettere il nostro entusiasmo ai piccoli che saranno uomini e donne domani affinchè la loro etica di sostenibilità arrivi dove noi abbiamo sbagliato e diventi in futuro inattaccabile!  Così su richiesta di qualche insegnante e con il sostegno e il patrocinio dell’Assessorato alle politiche giovanili di Bassano del Grappa abbiamo deciso di entrare nelle loro scuole e di parlare con loro di suolo, di cibo, di agricoltura, di acqua, … di vita! Oggi abbiamo cominciato il primo ciclo di incontri “La scuola della Terra” che perdurerà questa e la prossima settimana. Visiteremo la scuola Media Bellavitis, le scuole materne di Sant’Eusebio e di Rondò Brenta e la Scuola Primaria di Campese. Ai bimbi abbiamo portato in classe, sui loro banchi, terra, sassi, semi e … lombrichi! Abbiamo loro fatto delle domande sul significato di ciò che vedevano e toccavano e poi insieme, ognuno con il suo piccolo recipiente biodegradabile abbiamo seminato dalla rucola al mais, dall’orzo all’insalata. Con l’aiuto di video e qualche semplice spiegazione coinvolgiamo un piccolo esercito di bimbi alla ricerca del profumo della terra e del…

Continua la lettura..

Buon 2016! Chi semina raccoglie

  Benvenuti nel 2016 e tanti tanti auguri da TerraChiAma. Ci lasciamo alle spalle un’anno ricco di impegni e di occasioni di ritrovo nel quale non abbiamo perso occasione per comunicare il nostro “far pace con la terra”, le nostre convinzioni, la nostra voglia di positività nonostante tutto. Ora nel nuovo anno già cominciamo la nostra marcia verso la più grande condivisione di valori e speranze. Non si ferma il nostro sguardo critico verso la Pedemontana, ci impegna la trattativa con le istituzione affinchè si dica NO al progetto di Superstrada Valsugana, con sempre più avversione per inutili nastri d’asfalto, continua il nostro impegno a fianco delle municipalità per insieme capire il miglior modo di gestire il verde pubblico, la miglior determinazione per difendere il suolo, per ridare dignità all’agricoltura, così bistrattata e così fondamentale per la nostra sopravvivenza. L’insegnamento di Berrino, Pileri e tanti altri importanti relatori dei nostri incontri, ci conduce ad approfondire quel trinomio cibo-suolo-ambiente che ora più che mai vogliamo ottenga il giusto valore e la giusta tutela. Siamo prossimi ormai alla prima riunione dell’anno e tante sono le cose che ci aspettano in questo 2016 che sarà di nuovo ricchissimo pagine tutte da scrivere per TerraChiAma. A tutti ci rivolgiamo perché partecipino ai nostri incontri portando nuove idee, nuovi contributi, nuove teste e nuove braccia…

Continua la lettura..

1 2 3
Torna SU